Domenica 24 Gennaio 2010

Giovani/Bersani: Da governo chiacchiere a vuoto e tasse crescono

Roma, 24 gen. (Apcom) - Pier Luigi Bersani continua ad accusare il governo di fare "chiacchiere a vuoto" sul fisco mentre le tasse "crescono". Come nel caso della proposta del ministro Brunetta sui giovani. "Quando parlano di magistrati si capisce che cosa pensano, quando parlano di tasse - sostiene il leader del Pd - non ci si capisce più niente. E intanto che chiacchierano a vuoto le tasse crescono". "Il governo - insiste Bersani - fa correre il Paese dietro a palle perse e a proposte che si accendono e si spengono in 48 ore, come quella di oggi del ministro Brunetta. E` una situazione intollerabile di fronte ai problemi reali della gente".

Red/Pol

© riproduzione riservata