Lunedì 25 Gennaio 2010

Grecia, ministro finanze nega ancora voci uscita Paese area euro

Roma, 25 gen. (Apcom) - La Grecia ribadisce "in maniera categorica" che il Paese non uscirà dall'area euro. Lo afferma il ministro delle Finanze George Papaconstantinou in un'intervista al quotidiano tedesco Die Welt, in edicola oggi, nella quale definisce "astruse" le ipotesi al riguardo. Il ministro si mostra "ottimista" quanto alla capacità della Grecia di risanare le sue finanze e ribadisce che il Paese "conta di uscire da solo dalle difficoltà in cui si trova e non si aspetta nessun aiuto esterno". Anche il primo ministro Georges Papandreou si era espresso allo stesso modo lo scorso 13 gennaio. Nei giorni seguenti la Grecia ha presentato alla Commissione europea un programma di stabilità e di crescita, che prevede in particolare di riportare il deficit pubblico, attestatosi al 12,7% del pil nel 2009 al 2,8% nel 2012 grazie a misure nel segno dell'austerità. (Con fonte Afp) Pie

BOL

© riproduzione riservata