Lunedì 25 Gennaio 2010

Iraq/ Autobombe a Baghdad, sale a 31 il numero dei morti

Baghdad, 25 gen. (Ap) - Si contano almeno 31 morti e più di ottanta feriti in seguito all'esplosione di tre autobombe nel popolare quartiere degli hotel nel centro di Baghdad, secondo un nuovo bilancio fornito dalla polizia irachena. Le tre detonazioni sono risuonate a qualche minuto di distanza, provocando alte colonne di fumo in cielo. La prima esplosione è avvenuta alle 15.40 locali (le 13.40 in Italia), scuotendo gli edifici lungo la Abu Nawas Street, di fronte alla Green Zone. Due autobombe sono esplose vicino all'Hotel Babylon e all'albergo al Hamra, molto frequentato da giornalisti e uomini d'affari occidentali. "Il primo attentato era diretto contro l'hotel Palestine, il secondo ha colpito il garage dell'hotel Babel e il terzo era vicino all'hotel Hamra", ha indicato un responsabile del ministero dell'Interno. Secondo il portavoce dell'esercito di Baghdad, il generale Qassim al-Moussawi, attentatori kamikaze sono responsabili dei tre attacchi.

Cuc

© riproduzione riservata