Martedì 26 Gennaio 2010

D'Alema oggi eletto al vertice organo controllo servizi segreti

Roma, 26 gen. (Apcom) - Il Copasir si appresta oggi ad eleggere il nuovo presidente. Alle 13 a palazzo San Macuto i commissari del Comitato di controllo parlamentare sui Servizi segreti sono chiamati ad eleggere il successore di Francesco Rutelli, dimessosi dopo la sua uscita dal Partito Democratico. Il candidato unico è l'ex Premier Massimo D'Alema, sul cui nome convergono maggioranza e opposizione. D'Alema è subentrato nel Copasir ad Emanuele Fiano, commissario Pd, dimessosi nei giorni scorsi. Per D'Alema sarà la seconda esperienza alla guida di una commisione parlamentare, dopo gli anni alla presidenza della commissione bicamerale per le riforme costituzionali negli anni del Governo Prodi. Oltre agli incarichi politici di vertice nel Pci e nel Pds, di cui è stato presidente di gruppo parlamentare e segretario politico, D'Alema è stato Presidente del Consiglio e ministro degli Esteri.

Red/Pol

© riproduzione riservata