Martedì 26 Gennaio 2010

Maltempo/ Freddo sull'Italia: neve a centro-nord e pioggia a sud

Roma, 26 gen. (Apcom) - Tutte le regioni italiane sono oggi colpite dal maltempo, che già da ieri ha interessato anche con nevicate nelle regioni centrali adriatiche e da oggi si sta spostando al nord e al centro-sud. Ieri il Dipartimento della protezione Civile ha emesso un nuovo avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalle prime ore di oggi nevicate fino a quote di pianura sull`Emilia-Romagna e fino a quote collinari sull`Appennino centrale, dove potrà nevicare anche intorno ai 300-400 metri. Ancora, previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna. Tempo perturbato al centro-sud con temporali sulle coste tirreniche centrali e ioniche, nevicate fino a bassa quota sull`Appennino centrale e sull`Emila-Romagna e venti forti sulle regioni meridionali e sulla Sicilia. Dal pomeriggio i temporali si estenderanno anche alle regioni meridionali, in particolare sui settori ionici e saranno accompagnati da venti forti con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Ancora, nelle prime ore della mattinata di ieri, una frana di importanti dimensioni è caduta in località Pino, tra i comuni di Bellano e Varenna, in provincia di Lecco, ostruendo la strada statale 36 per oltre un centinaio di metri. Sul posto sono intervenute squadre dei Vigili del Fuoco, personale tecnico dei Comuni interessati, della Provincia, Regione, uomini dei Carabinieri e della Polizia Locale. Dopo le prime verifiche sul costone, sono state allontanate a scopo precauzionale 20 persone dalle proprie abitazioni, che sono ospitate in una struttura alberghiera. Nella giornata di oggi, dopo ulteriori verifiche tecniche, saranno rimossi alcuni massi e svolti interventi di messa in sicurezza del costone.

Red/Apa

© riproduzione riservata