Martedì 26 Gennaio 2010

Immigrati/ Maroni: Nel 2009 calo sbarchi del 74%, 90% da maggio

Prato, 26 gen. (Apcom) - In Italia nel 2009 gli sbarchi di immigrati sono stati 9.573 contro i 36.951 del 2008, con una riduzione del 74%: il dato è stato reso noto oggi da Roberto Maroni, ministro degli Interni, oggi a Prato per la firma del Patto per Prato Sicura 2010. "Questo è un risultato molto importante frutto dell'accordo fatto con il governo libico", ha spiegato Maroni, secondo cui "la riduzione è del 90% se consideriamo il periodo di entrata in vigore dell'accordo con la Libia, da maggio 2009". Per la parte che riguarda la gestione dei rimpatri, "negli ultimi due anni - ha detto il ministro - i rimpatri effettivamente realizzati sono stati 42.595. Ci sono tante difficoltà in queste operazioni, e abbiamo chiesto all'Europa un contributo maggiore perché non si può lasciare il peso sulle spalle dei singoli Stati, dei Paesi di primo arrivo. Mi pare che le cose si stiano muovendo, in Italia abbiamo realizzato l'azione più efficace di contrasto all'immigrazione clandestina fra quelle fatte dai governi europei".

Tai/Cro

© riproduzione riservata