Giovedì 28 Gennaio 2010

Mafia, Bersani: Piano del Governo? Incoerente con processo breve

Roma, 28 gen. (Apcom) - Il piano del Governo contro la mafia "male non fa", ma è incoerente rispetto ad almeno tre importanti provvedimenti, tre "bombe atomiche", come il processo breve, lo scudo fiscale e le misure sulle intercettazioni telefoniche. Il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, conversando con i giornalisti alla Camera, commenta così le misure anti-crimine annunciate oggi dal Governo: "Ci sono cose che male non fanno, ma se pensiamo che ci sono sul tavolo provvedimenti come quello sulle intercettazioni, quello sul processo breve e il condono per i capitali illecitamente portati all'estero... Voglio ricordare che queste sono 3 bombe atomiche. Dobbiamo chiedere al Governo una coerenza molto più forte".

Adm

© riproduzione riservata