Venerdì 29 Gennaio 2010

Giustizia/ In Cassazione al via anno giudiziario,con Napolitano

Roma, 29 gen. (Apcom) - Cerimonia solenne di inaugurazione dell'anno giudiziario, oggi nell'Aula Magna della Corte di Cassazione, a Roma. Toccherà al primo presidente della Suprema Corte, Vincenzo Carbone, davanti al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e delle massime autorità dello Stato, pronunciare la tradizionale relazione che come ogni anno 'fotografa' lo stato della giustizia in Italia. 'Ospiti d'onore' del tradizionale appuntamento, quest'anno, 22 neo-magistrati vincitori dell'ultimo concorso, a testimoniare la contrarietà della magistratura al divieto, per loro, di svolgere funzioni monocratiche, contenuto nelle recenti riforme dell'ordinamento giudiziario. Dopo Carbone, prenderà la parola il ministro della Giustizia Angelino Alfano, poi toccherà al vicepresidente del Csm Nicola Mancino e infine al pg della Cassazione Vitaliano Esposito. Nessuna protesta prevista oggi da parte dei magistrati: rispettiamo il capo dello Stato, spiegano i rappresentanti dell'Anm, che invece per domani - quando l'anno giudiziario si aprirà nei 26 distretti di Corte d'appello - hanno deciso che abbandoneranno in massa le aule durante l'intervento dei rappresentanti del governo.

Gic

© riproduzione riservata