Venerdì 29 Gennaio 2010

Doping/ Mutu, Coni ufficializza sospensione attaccante Fiorentina

Roma, 29 gen. (Apcom) - Il tribunale nazionale antidoping del Coni ha ufficializzato la sospensione di Adrian Mutu, attaccante romeno della Fiorentina, risultato positivo ad un controllo lo scorso 10 gennaio dopo il match di Serie A disputato al Franchi con il Bari. Ad avanzare la richiesta di sospensione presso il Coni è stata la stessa federcalcio. Mutu non ha superato il test per presenza di sibutramina, un farmaco utilizzato per ridurre l'appetito. Nel settembre del 2004, quando militava nel Chelsea, Mutu risultò positivo alla cocaina subendo una squalifica di sette mesi ed il licenziamento da parte del club londinese. Mutu, in quanto recidivo, rischia sanzioni particolarmente severe.

CAW

© riproduzione riservata