Domenica 31 Gennaio 2010

Germania/Talpa propone a fisco tedesco elenco evasori in Svizzera

Berlino, 31 gen. (Apcom) - Un informatore anonimo avrebbe proposto al fisco tedesco l'acquisto di un elenco scottante di contribuenti tedeschi che avrebbero evaso le tasse, depositando cospicue somme su conti bancari in Svizzera. Uno storia molto simile a quella avvenuta un anno fa e relativa a banche del Lichtenstein. Lo scrive il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung. L'anno scorso il fisco tedesco era riuscito a recuperare più di 500 milioni di euro, grazie a una soffiata proveniente direttamente da un istituto finanziario del Lichtenstein, che aveva avuto ripercussioni sull'Europa intera. Secondo il giornale, l'informatore proporrebbe di vendere i dati bancari relativi agli evasori a una cifra pari a 2,5 milioni di euro. A dimostrazione della sua affidabilità, la talpa avrebbe già fornito al fisco tedesco i dati relativi a cinque conti. Il ministero delle Finanze tedesco sta studiando l'offerta, precisa il quotidiano.

Fcs

© riproduzione riservata