Martedì 02 Febbraio 2010

Immigrazione/ Mantova, maxi operazione per finti permessi lavoro

Roma, 2 feb. (Apcom) - Maxi operazione a Mantova contro l'immigrazione clandestina. La Polizia sta operando in tutta la provincia per l'esecuzione di 44 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di italiani ed extracomunitari per il reato di associazione a delinquere finalizzata all'immigrazione clandestina. Le indagini, riferisce un comunicato, hanno evidenziato un vasto mercato diretto ad ottenere permessi per lavoro stagionale o subordinato. I nulla osta, falsamente richiesti da imprenditori locali, hanno consentito l'ingresso nel territorio nazionale di centinaia di cittadini indiani e pachistani, che una volta ttenuto il visto per l'ingresso permanevano in Italia in stato di clandestinita'. Ogni provvedimento di nulla osta fruttava all'organizzazione dai 6 ai 10 mila euro. L'operazione vede impegnati circa 160 uomini della Polizia di Stato provenienti da vari reparti del Nord Italia.

Aqu

© riproduzione riservata