Martedì 02 Febbraio 2010

Gossip/ Ilary Blasi: vorrei che Totti andasse in Sudafrica

Roma, 2 feb. (Apcom) - "Vorrei che Francesco andasse in Sudafrica: lo seguirei con i bambini, ormai hanno 3 e 4 anni". Così la showgirl Ilary Blasi che si augura una convocazione ai Mondiali per il marito Francesco Totti, capitano e attaccante della Roma. "Se lui mi tradisse? Già la parola tradimento non mi piace. Forse con il senno di poi, dopo tanti anni che stai insieme, riesci a passarci sopra. Non sono una da scenate, - spiega al settimanale 'Diva e donna', in edicola domani - ma, a freddo, qualcosa farei". Quanto al terzo figlio: "Ovvio che avendo fatto due figli uno dietro l'altro, tutti si aspettano il terzo. Tranquilli, ve lo dirò io". E alla domanda se i suoi figli si rendano conto della notorietà dei genitori, dice: "Ho il dubbio che i nostri figli pensino che tutti i genitori lavorino in televisione". Infine i suoi sogni: "Un reality o, magari, un cinepanettone", chiude Blasi.

CAW

© riproduzione riservata