Venerdì 05 Febbraio 2010

Droga/Firenze, 32 arresti, avevano importato 100 chili di cocaina

Roma, 5 feb. (Apcom) - E' l'operazione "Podgorica": la Guardia di Finanza di Firenze sta dando esecuzione a 32 ordinanze di custodia in carcere, nei confronti di componenti di una banda composta principalmente da cittadini albanesi, che ha importato in Italia oltre un quintale di cocaina. Le misure cautelari interessano varie provincie italiane: Firenze, Prato, Carrara, Brescia, Monza, Modena, Bergamo, Vicenza e Roma. Gli arrestati avevano importanto in Italia 101,514 chili di cocaina. Le indagini delle Fiamme Gialle fiorentine, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, si sono rivolte verso i vertici dell'organizzazione criminale che ha operato in tutta l'Italia del Centro-Nord. La droga arrivava in Italia principalmente dal nord Europa e dalla Spagna occultata su automobili o autoarticolati. Il valore della sostanza stupefacente, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato all'organizzazione oltre 18 milioni di euro.

red-Aqu

© riproduzione riservata