Venerdì 05 Febbraio 2010

Iraq/ Karbala, almeno 31 pellegrini sciiti uccisi in attentato

Baghdad, 5 feb. (Apcom) - E' di almeno 31 morti e 150 feriti il bilancio delle vittime di un attentato dinamitardo avvenuto a Karbala, città santa per la comunità sciita irachena: lo hanno reso noto fonti del governatorato locale. L'attentato è avvenuto nella festività dell'Ashura, ultimo giorno del pellegrinaggio sciita che ricorda la morte di Hussein, il nipote di Maometto ucciso nel 680 dalle forze del califfo omayade Yazid; nelle cerimonie di oggi le autorità di Karbala hanno previsto l'arrivo di un milione di pellegrini, la maggior parte dei quali, come vuole la tradizione, raggiungerà la città santa a piedi. Il pellegrinaggio è stato funestato lunedì e mercoledì scorsi da due attentati costati la vita ad almeno 64 persone: il governo iracheno ne ha attribuito la responsabilità ad Al Qaida e alla guerriglia sunnita. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata