Martedì 09 Febbraio 2010

Regionali/ De Luca: Elettori destra votatemi o Campania ai clan

Roma, 9 feb. (Apcom) - Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, candidato del Pd alla regione Campania, dopo aver ottenuto il sostegno di Idv si rivolge agli elettori di destra con un appello lanciato dalle pagine del Riformista: "Il mio è un appello a tutte le persone per bene - dice - metà Campania è in mano ai poteri criminali e chiedo ai cittadini di votare quelle forze impegnate contro la camorra, mi auguro che queste forze ci siano anche a destra". De Luca respinge gli attacchi legati all'inchiesta che lo vede coinvolto per concussione e truffa: "Dovrei avere una medaglia al valor civile, sono imputato di truffa per aver sollecitato la cassa integrazione degli operai dell'Ideal Standard, lo rivendico una, dieci, cento, mille volte". Secondo il candidato governatore "il problema vero della nostra regione è la scelta tra due opzioni, rinnovare profondamente o consegnare la Campania ai casalesi".

Gal

© riproduzione riservata