Martedì 09 Febbraio 2010

Iran/ Aiea conferma presenza ispettori alla centrale di Natanz

Vienna, 9 feb. (Apcom) - L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) ha annunciato oggi la presenza di un gruppo di suoi ispettori alla centrale di Natanz, dove Teheran ha avviato il processo di arricchimento del suo uranio al 20%. "Posso confermare che ispettori sono presenti oggi a Natanz", ha detto un portavoce dell'agenzia Onu, aggiungendo che è ancora troppo presto per fornire dettagli sull'attività della centrale. "Le loro conclusioni saranno oggetto di una relazione al Consiglio dei governatori", ha aggiunto il portavoce dell'Aiea. L'Iran ha annunciato questa mattina di avere cominciato il processo di arricchimento del suo uranio ad un livello del 20%, ma le autorità iraniane si sono dette disposte a fermare queste attività in cambio di combustibile estero fornito per il suo reattore nucleare di Teheran. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata