Mercoledì 10 Febbraio 2010

Pdl/ Fini: Esca dalla condizione di subalternità alla Lega

Roma, 10 feb. (Apcom) - Il Pdl deve uscire dalla condizione di subalternità nei confronti della Lega al Nord. Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, presentando il bimestrale 'Charta Minuta' della fondazione Farefuturo. Premettendo di voler esser un "po' polemico", Fini ha detto: "Il rapporto con la Lega al Nord il Pdl lo deve configurare uscendo da una condizione di subalternità". "Da che è mondo è mondo - ha proseguito Fini - tra l'originale e la fotocopia l'elettore acquista l'originale. Non voglio dire che bisogna buttare a mare l'alleanza ma discutere su alcune questioni su cui il Pdl deve avere una diversa sensibilità e non un approccio fotocopia alla Lega".

Luc/Fva

© riproduzione riservata