Milleproroghe/Donazione organi su carta identità sarà facoltativa

Milleproroghe/Donazione organi su carta identità sarà facoltativa Vizzini spiega: da sempre così ma è stato trascritto male testo

Milleproroghe/Donazione organi su carta identità sarà facoltativa
Roma, 11 feb. (Apcom) - Sarà facoltativo e non obbligatorio mettere sulla carta d'identità l'indicazione sul consenso o il diniego a donare i propri organi in caso di morte. Lo ha chiarito il governo, nell'Aula del Senato.La proposta era già contenuta in un emendamento al 'milleproroghe', ha spiegato il presidente della commissione Affari Costituzionali Carlo Vizzini: "il governo ha sbagliato a trascrivere nel maxiemendamento la norma e ha scritto 'deve' invece di 'può'". Da qui, la correzione dell'esecutivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA