Mercoledì 17 Febbraio 2010

Indonesia/ Insulta amica su Facebook, condannata da tribunale

Giacarta, 17 feb. (Ap) - Farah Nur Arafah, diciottenne indonesiana, è stata condannata a due mesi e mezzo di carcere con la condizionale per aver insultato una rivale in amore su Facebook, un caso che ha suscitato molte critiche verso la severa legge indonesiana sulla diffamazione. In un post pubblicato nel luglio scorso la giovane aveva descritto un'amica - colpevole secondo lei di cercare di minare il rapporto di Farah col suo ragazzo - con aggettivi piuttosto ingenerosi, tra cui "promiscua" e "sovrappeso".

Mgi

© riproduzione riservata