Martedì 23 Febbraio 2010

Milleproroghe/ Vito: No fiducia. Spero oggi intesa su editoria

Roma, 23 feb. (Apcom) - Il governo ha deciso di non porre la fiducia sul decreto 'milleproroghe'. Ad annunciarlo il ministro per i Rapporti con il parlamento, Elio Vito, dopo la riunione dei capigruppo di Montecitorio. Il ministro ha anche affermato che sul tema della stretta ai contributi diretti per l'editoria i tecnici sono al lavoro per una formulazione di emendamento che soddisfi maggioranza e opposizione, tale da consentire l'accordo. Il dubbio si dovrebbe sciogliere nel Comitato dei 18 delle due commissioni che hanno esaminato il provvedimento, la Affari costituzionali e la Bilancio. Il voto della Camera sul provvedimento è previsto domani per le ore 13.

Cos

© riproduzione riservata