Mercoledì 24 Febbraio 2010

Riciclaggio/ Scaglia: Roba da matti, ero già stato interrogato

Roma, 24 feb. (Apcom) - "Ma è roba da matti!". Questa la reazione a caldo riportata dal Corriere della Sera, di Silvio Scaglia, l'ex presidente di Fastweb coinvolto nell'inchiesta della procura distrettuale antimafia sul riciclaggio, alla notizia di un mandato di cattura nei sui confronti. Il manager, raggiunto dal quotidiano in Sudamerica, afferma: "non capisco cosa stia succedendo". Sa dell'esistenza di un mandato di cattura ma sottolinea: "Ancora non so il perchè. Sono già stato interrogato sulla stessa materia agli inizi dell'inchiesta. Mi sembra davvero roba da matti". "Ho chiesto agli avvocati - aggiunge - di concordare immediatamente il modo più opportuno per essere interrogati dai magistrati".

Rbr

© riproduzione riservata