Mercoledì 24 Febbraio 2010

Immigrati/ Manganelli: Basta ipocrisia su clandestini

Roma, 24 feb. (Apcom) - "Sull'equazione più immigrati uguale più reati sento spesso risposte bizzarre fatte di parole al vento". Lo ha detto il capo della Polizia, prefetto Antonio Manganelli, intervenuto questa mattina alla presentazione dei risultati del progetto 'Across Sahara 2', per lo sviluppo della cooperazione regionale della Libia e del Niger nella gestione delle frontiere e dell'immigrazione. "In questo momento - ha sottolineato Manganelli - il 35% della popolazione carceraria è composta da immigrati clandestini. Il 30% dei reati predatori scoperti nel 2009 sono commessi da clandestini". "Dunque, basta ipocrisia. Basta il giochino che dipinge come 'cattivo' colui che contrasta la clandestinità e 'buono' colui che la tollera e la accoglie. Il buono che la tollera e la accoglie - ha continuato Manganelli - la dà in pasto alle belve che sfruttano il traffico di esseri umani. questa è la verità. Questo è quello che le forze di polizia europee hanno ben chiaro".

Nes/Sar

© riproduzione riservata