Domenica 28 Febbraio 2010

Riforme/ Berlusconi: Bisogna remare tutti nella stessa direzione

Roma, 28 feb. (Apcom) - Nel 2010 sarà possibile realizzare le necessarie riforme per uscire dalla crisi economica se tutti, "specie coloro che hanno responsabilità nelle istituzioni politiche, economiche e della comunicazione", remeranno "nella stessa direzione": è l'auspicio espresso da Silvio Berlusconi. Non ho la pretesa che tutti siano d'accordo con le soluzioni che proponiamo", scrive il Presidente del Consiglio in un passaggio del libro 'L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio', anticipato oggi dal quotidiano 'Libero': "Ma un conto è discutere democraticamente e civilmente nel merito delle proposte di soluzioni dei problemi, ben altra cosa è attaccare violentemente ogni proposta solo per voler distruggere chi le propone. Il 2010 può essere l'anno nel quale uscire dalla crisi: le riforme servono a dare una spinta in questa direzione ma serve che tutti, specie coloro che hanno responsabilità nelle istituzioni politiche, economiche e della comunicazione, remino nella stessa direzione, per il bene del paese". Il volume anticipato da 'Libero' raccoglie i messaggi di solidarietà al premier dopo l'aggressione a piazza Duomo a Milano e contiene alcuni brani dello stesso Berlusconi.

Ska

© riproduzione riservata