Domenica 28 Febbraio 2010

Scuola/ Miur: Insufficienze in condotta per giro vite valutazione

Roma, 28 feb. (Apcom) - La pioggia di insufficienza in condotta al primo quadrimestre, sia alle medie sia alle superiori, è dovuta al fatto che, da quest`anno, sulla valutazione della condotta "è stato compiuto un giro di vite che ha introdotto criteri ancor più rigorosi rispetto all`anno passato", spiega il Ministero. Infatti, per l`attribuzione dell`insufficienza, non sarà più necessario che l`alunno abbia totalizzato 15 giorni di sospensione, ma basterà una sola sanzione disciplinare. Le materie più 'ostiche', dove gli studenti collezionano insufficienze, sono le stesse sia per le scuole medie sia per le superiori ossia la matematica, l'inglese (o comunque la lingua straniera) e, tristemente, l'italiano. Gli studenti del Sud e delle Isole sono quelli che hanno registrato, nel primo quadrimestre, carenze in almeno una disciplina.

Apa

© riproduzione riservata