Lunedì 01 Marzo 2010

Uruguay/ Mujica si insedia alla presidenza, presente H. Clinton

Montevideo, 1 mar. (Ap) - Ha già iniziato a lavorare per la 'rivoluzione' promessa l'ex guerrigliero José Mujica, che si insedierà ufficialmente oggi alla presidenza dell'Uruguay: alla cerimonia assisteranno anche il segretario di Stato Usa Hillary Clinton, il presidente venezuelano Hugo Chavez e il capo di stato brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva. Il secondo presidente di sinistra nella storia del paese, dopo il capo di Stato uscente Tabaré Vazquez, si è impegnato a versare l'87% del suo salario presidenziale di 265.000 pesos (9.700 euro) per la costruzione di alloggi sociali. José "Pepe" Mujica, 74 anni, fu imprigionato durante gli anni della dittatura per la sua attività in prima linea nella guerriglia urbana. Ex colonia spagnola, il piccolo paese situato nel mezzo tra i due giganti sudamericani, Argentina e Brasile, ha vissuto un periodo di violenta dittatura militare dal 1973 al 1985. (con fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata