Martedì 02 Marzo 2010

Gm/ Richiama 1.300.000 auto con problemi sterzo

Detroit, 2 mar. (Ap) - General Motors ha annunciato il richiamo di 1.300mila auto vendute negli Stati Uniti, in Canada e in Messico, per problemi legati allo sterzo e alla tenuta di strada. I modelli interessati sono Chevrolet Cobalts (quelli prodotti fra il 2005 e il 2010), le Pontiac G5 (dal 2007 al 2010), le Pontiac Pursuits (dal 2005 al 2006) vendute in Canada e le Pontiac G4 (dal 2005 al 2006), vendute in Messico. La GM assicura che le vetture sono sicure, ma che possono essere riscontrate delle difficoltà nella guida a velocità molto ridotte, sotto i 24 km/h). I clienti interessati saranno contattati personalmente. L'Amministrazione americana della sicurezza stradale (NHTSA) aveva avviato un'inchiesta su 905 mila modelli dopo aver ricevuto un migliaio di segnalazioni e denunce da clienti. Il costruttore automobilistico americano comincerà con il riparare i modelli più vetusti poiché il problema insorge generalmente tra i 32.000 à 48.000 chilometri, secondo il portavoce di GM, Alan Adler.

Fcs

© riproduzione riservata