Mercoledì 10 Marzo 2010

Maltempo/Oggi ancora pioggia, neve, scuole chiuse in alcune città

Roma, 10 mar. (Apcom) - Anche oggi Italia sotto la neve, neve che sta provocando notevoli disagi alla circolazione al centro nord; non si prevede un miglioramento, con forti nevicate soprattuto nella Pianura padana. Già ieri ci sono state code disagi alla circolazione che, a tratti, è molto rallentata anche in autostrada. Oggi è prevista la chiusura delle scuole a Modena e in Campobasso In Emilia Romagna sono previsti anche 50 centimetri a quote di pianura, lungo tutto il tratto della via Emilia e fino al Ravennate, e 90 cm a quote collinari sui versanti appenninici; possibili disagi all'aeroporto di Bologna, scuole chiuse a Modena. Allerta neve a Milano e Torino, dove sono attesi circa cinque centimetri a quote pianeggianti. In Lombardia, la situazione più critica è attesa nell'Oltrepò pavese. In Piemonte, forti nevicate sono previste nel Cuneese. Liguria imbiancata nelle zone collinari e montane. In Friuli, la bora a Trieste potrebbe raggiungere anche i 150 km, -18 gradi raggiunti nelle montagne del Tarvisiano; attivato in regione il piano neve straordinario su oltre mille km di strade. Acqua alta stamattina a Venezia, con 105 centimetri previsti di marea. Ieri ha nevicato in tutto il centro Italia, inclusa la Toscana, il Mugello, l'Amiata senese, il grossetano e l'Elba: forti i disagi alla circolazione. Bufera di neve anche in provincia di Perugia, all'Aquila e nel Teatino. E' allerta nelle Marche, per possibili smottamenti, allagamenti e innalzamenti significativi dei livelli idrometrici, in particolare lungo la fascia costiera. In Molise oggi resteranno chiuse le scuole a Campobasso. In Sicilia, permane lo stato di allerta in tutti i comuni del Messinese, soprattutto Caronia e San Fratello. Mentre nel Palermitano, è in piena, a causa della pioggia, il fiume Platani: interessata la zona rurale e periferica di Castronovo di Sicilia, dove sono state evacuate alcune famiglie. Circolazione ferroviaria sospesa tra Caltanissetta Xirbi e Villarosa, sulla linea Catania-Agrigento, per uno smottamento. Neve anche in Sardegna, specie nelle zone interne. e vento forte.

Aqu-Gtz

© riproduzione riservata