Mercoledì 10 Marzo 2010

Afghanistan/ Gates: inizio ritiro forse prima di luglio 2011

Kandahar, 10 mar. (Ap) - Una parte delle truppe statunitensi attualmente impegnate in Afghanistan potrebbe fare ritorno a casa già prima del mese di luglio del 2011, data indicata dal presidente degli Stati Uniti per l'inizio del ritiro delle truppe. E' quanto ha precisato oggi il segretario alla Difesa Usa, Robert Gates, durante la sua visita ai militari americani della base Pole Chaki, in Afghanistan. Senza fornire ulteriori spiegazioni, Gates ha detto che questo ritiro anticipato potrebbe avvenire "se ci sono le condizioni di base" per poterlo organizzare. Il ministro afgano della Difesa, Abdul Rahim Wardak, da parte sua ha spiegato che l'esercito afgano è entusiasta di assumersi la responsabilità della sicurezza nel paese, ma non ha fornito indicazioni su quando ciò sarà possibile.

Coa

© riproduzione riservata