Sabato 13 Marzo 2010

F1/ Gp Bahrain: Alonso domina ultime libere, poi Rosberg e Webber

Roma, 13 mar. (Apcom) - Tutto pronto a Sakhir per le qualifiche del Gran Premio del Bahrain, primo vero duello del Mondiale 2010 di Formula 1. Dopo le prove libere di ieri, dominate dalle quattro monoposto motorizzate Mercedes, stamani nell'ultima sessione di collaudi ha svettato il ferrarista spagnolo Fernando Alonso, primo con il tempo di 1'54"099. Il due volte iridato di Oviedo ha staccato di 269 millesimi il tedesco Nico Rosberg, secondo su Mercedes Gp davanti all'australiano Mark Webber su Red Bull (+0"401) e al connazionale e compagno di squadra Michael Schumacher, quarto a 434 millesimi da Alonso. Quinto il tedesco Sebastian Vettel su Red Bull (+0"547) davanti all'altra Ferrari del brasiliano Felipe Massa (+0"640), al ritorno in gara dopo il terribile incidente nelle qualifiche del Gran Premio di Ungheria della scorsa estate. Settimo e dodicesimo tempo per le McLaren-Mercedes dei britannici Jenson Button (+0"901) e Lewis Hamilton (+1"761). Luci ed ombre per gli italiani: Vitantonio Liuzzi ha girato con il nono tempo su Force India (+1"333), mentre Jarno Trulli con la debuttante Lotus si è classificato 21.mo a 7"160. Ultimo tempo per il brasiliano Bruno Senna, staccato di quasi dieci secondi da Alonso con la monoposto del team esordiente Hispania Racing. Non hanno girato nei collaudi di questa mattina il brasiliano Lucas Di Grassi (Virgin) e l'indiano Karun Chandhok (Hispania Racing), entrambi esordienti. Chandhok era rimasto nel box, senza collezionare neppure un giro, anche nelle due sessioni di prove libere disputate ieri.

Grd-Caw

© riproduzione riservata