Sabato 13 Marzo 2010

Pedofilia/ Spiegel, ex corista denuncia abusi ancora nel '92

Roma, 13 mar. (Apcom) - Un ex voce del Coro di Ratisbona ha rivelato a Der Spiegel di essere stato vittima di violenze sessuali e fisiche quando faceva parte dei Regensburger Domspatzen (i 'passeri' di Ratisbona) nel 1992. Le affermazioni di Mayer, pubblicate oggi online dal settimanale tedesco, sono le prime che riguardano il periodo in cui a dirigere il Coro era Georg Ratzinger, il fratello del Pontefice. Tutti gli altri casi denunciati finora risalivano agli anni Cinquanta e inizio Sessanta. Georg Ratzinger ha diretto il coro dal 1964 al 1994. Mayer ha spiegato nell'intervista di essere stato violentato da ragazzi più grandi e che spesso i ragazzi venivano costretti ad avere rapporti sessuali anali tra di loro nell'appartamento di un 'prefetto' (un educatore) del convitto che era affiancato al Coro. La Diocesi di Regensburg ha rifiutato di commentare la notizia.

Fcs

© riproduzione riservata