Lunedì 22 Marzo 2010

Usa/ Effetto sanità, la popolarità di Obama aumenta del 3%

New York, 22 mar. (Apcom) - Il successo porta approvazione: sul sito dell'istituto di sondaggi Gallup, alla voce "approvazione dell'operato di Obama", si può notare come la popolarità del presidente sia tornata al 50% dopo mesi di malcontento che superava di gran lunga l'approvazione. Un bel più 3%, con un livello di disapprovazione sceso al 43%. Merito del successo ottenuto con la riforma sanitaria? E' troppo presto per dirlo. Quest'ultimo sondaggio risale infatti a poche ore prima del voto dell'atteso disegno di legge alla Camera dei Rappresentanti. Ma certo, nelle ultime ore, l'odore di un successo impensabile fino ad un mese fa aveva iniziato a diffondersi tra gli americani. L'effetto è stato il ritorno ad un 50% dopo settimane di popolarità tra il 45 e il 48%. Solo 16 marzo erano appena il 46% gli americani che appoggiavano Obama. Di sicuro siamo lontani dai risultati ottenuti da Obama nella prima parte del 2009, con punte di popolarità quasi al 70%, ma il presidente può ben sperare se è vero quello che aveva previsto l'anno scorso l'ex presidente Bill Clinton: "I numeri di Obama saliranno del 10% alla volta se la riforma sanitaria passerà".

Emc

© riproduzione riservata