Lunedì 22 Marzo 2010

Toscana/17enni intossicate per troppo alcol finiscono in ospedale

Roma, 22 mar. (Apcom) - Sono amiche ed hanno entrambe 17 anni le due ragazze che ieri sera, intorno alle 23.30, sono state soccorse dal 118 a Firenze per un'intossicazione legata ad un'eccessiva assunzione di bevande alcoliche. Le due ragazze, che avevano trascorso la serata in un locale di via Kassel, si sono sentite male all'uscita. Dopo il primo soccorso prestato sul posto dal personale sanitario, le due ragazze sono state accompagnate in ospedale. Le stesse, hanno ammesso di aver consumato numerosi cocktail alcolici al banco. Dopo l'intervento delle volanti, sul caso sta ora lavorando l'ufficio minori e la polizia amministrativa della Questura, per ricostruire la dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità. La Questura di Firenze nelle scorse settimane ha lanciato un allarme sui rischi derivanti dall'eccessivo consumo di alcol tra i più giovani che sono le persone più esposte al nuovo fenomeno dei "binge drinking", ossia dalle occasioni legate a feste e luoghi di ritrovo in cui si tende ad una eccessiva assunzione di bevande alcoliche. Massima attenzione anche sui rischi generati dagli "alcolpops", bevande dal gusto dolciastro con gradazione alcolica compresa tra i 4 e i 7 gradi, e che, servite ghiacciate, facilitano l'assunzione in quantità eccessive.

Red/Apa

© riproduzione riservata