Lunedì 22 Marzo 2010

Regionali/ Bersani: Quello della Cei non è appello elettorale

Roma, 22 mar. (Apcom) - Dalla Cei non è venuto nessun "appello elettorale", il segretario del Pd Pier Luigi Bersani si dice sicuro che le parole del cardinale Angelo Bagnasco non influiranno sul voto nel Lazio. "Non penso - dice a 'Otto e mezzo' - che quello dei vescovi italiani sia stato un appello elettorale... hanno ribadito una posizione sul tema cosiddetto 'antropologico', è stata ribadita una posizione tradizionale della chiesta sul tema dell'aborto". "Il punto di discussione - continua - è quello che attiene a questa Ru 486, la pillola abortiva... Io penso che la legge 194 ha fatto diminuire del 40% gli aborti, e nella legge c'è un'ispirazione a tecniche meno intrusive: qui stiamo parlando di tecniche, il Parlamento non deve fare il dottore. Penso che non sia la sofferenza l'elemento preventivo per l'aborto, perché altrimenti prima della 194 di sofferenza ne avevamo un'enormità... Non leggo nelle dichiarazioni dei vescovi un appello elettorale".

AquRed/Adm

© riproduzione riservata