Martedì 23 Marzo 2010

Disarmo/ Mosca: firma Trattato su armi nucleari a inizio aprile

Roma, 23 mar. (Apcom-Nuova Europa) - Russia e Stati Uniti firmeranno il nuovo Trattato sulla riduzione degli armamenti nucleari all'inizio di aprile, assicura oggi Mikhail Margelov, presidente del Comitato Affari Esteri del Consiglio della Federazione. Lo riporta Interfax. Secondo Margelov, "certamente il trattato verrà firmato prima del summit sulla sicurezza nucleare a Washington", quindi prima del 12 aprile. Dagli Usa e dalla Russia in questi giorni si moltiplicano gli annunci di una firma imminente per il rinnovo dello Start, siglato nel 1991 e scaduto lo scorso 5 dicembre. Da Mosca, tuttavia, si continua a insistere sulla questione dello scudo antimissile, chiedendo una clausola che colleghi la riduzione degli arsenali strategici con il progetto americano di difesa missilistica da dislocare in parte in Europa dell'Est. "Il Trattato è pronto al 95%, ma alcuni singoli aspetti devono essere ancora negoziati, compreso l'assenso americano a includere il problema della difesa antimissile", sottolinea anche oggi il capo dello Stato Maggiore dell'esercito russo, Nikolaj Makarov, in un'intervista a Rossiiskaya Gazeta.

Orm

© riproduzione riservata