Giovedì 01 Aprile 2010

Usa/ Geithner: tasso di disoccupazione così alto "inaccettabile"

New York, 1 apr. (Apcom) - Il segretario al Tesoro americano Timothy Geithner ha detto di prevedere che il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti rimarrà ad un livello troppo alto e "inaccettabile" per molto tempo. "L'elemento chiave è che l'economia tornerà a creare posti di lavoro", ha detto Geithner in un'intervista andata in onda oggi su Nbc. "Ma il tasso di disoccupazione è ancora terribilmente alto, e resterà inaccettabilmente alto per molto tempo". Le sue parole arrivano con un giorno di anticipo sul rapporto sull'occupazione di marzo, che secondo gli analisti dovrebbe mostrare un aumento dei posti di lavoro negli Stati Uniti di 190.000 unità, ma con un tasso di disoccupazione sempre ad un altissimo 9,7 per cento. "Ci vorrà molto tempo per farlo scendere per colpa del danno della recessione", ha detto Geithner. "Dovremo convivere con quel danno per un po' di tempo". Il segretario al Tesoro ha comunque sottolineato che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama sta facendo tutto il possibile per risolvere il problema. "Stiamo lavorano duramente per fare in modo che il Congresso fornisca sostegno aggiuntivo alla creazione di posti di lavoro, più sostegno alle piccole imprese, più sostegno alle infrastrutture, più sostegno alle città e agli stati in tutto il paese".

Emc

© riproduzione riservata