Giovedì 01 Aprile 2010

Riforme/ Berlusconi: Onoreremo mandato, faremo Italia più moderna

Roma, 1 apr. (Apcom) - "Dagli italiani abbiamo ricevuto un preciso mandato per completare la Rivoluzione Liberale nel nostro Paese. Noi onoreremo questo impegno". Lo assicura il presidente de Consiglio Silvio Berlusconi, in un messaggio affidato al sito internet dei Promotori della Libertà. "La sfida che ci attende riguarda non solo le Regioni guidate dai nostri governatori. Nei prossimi tre anni, dunque - promette Berlusconi - realizzeremo le grandi riforme: l'architettura costituzionale dello Stato, la giustizia, il fisco. Non sappiamo se l`opposizione, o almeno una parte di essa, abbandonerà finalmente i toni e gli atteggiamenti di ostilità preconcetta sinora messi in campo. Me lo auguro. Noi comunque avvieremo il percorso delle riforme e giungeremo all`obiettivo di fare dell`Italia una Nazione più efficiente e più moderna". "In ogni caso, io so di poter contare sul vostro sostegno. I Promotori della Libertà hanno tra i loro compiti anche quello di comunicare puntualmente agli italiani il lavoro svolto dal Governo e dalla maggioranza e quello di conquistare nuovi sostenitori per rafforzare il nostro movimento. Con una struttura radicata e capillare schierata al nostro fianco - conclude Berlusconi - potremo realizzare le riforme in tempi ancor più rapidi e potremo continuare sulla strada del buongoverno sia a livello centrale che locale".

Rea

© riproduzione riservata