Sabato 17 Aprile 2010

Sindone, oggi la notte bianca. Canta Amedeo Minghi con Emma Re

Torino, 17 apr. (Apcom) - E' stata Claudia Cardinale, la famosa attrice, la pellegrina "vip" della giornata di ieri in visita alla Sindone al Duomo di Torino. Al termine del percorso, un po' emozionata, ha firmato il registro a disposizione nella Cattedrale. Vip a parte, continua senza sosta l'afflusso di visitatori da tutto il mondo. Sempre ieri sono arrivate da Roma le suore Minime di Nostra Signora del Suffragio, che hanno accompagnato diverse consorelle argentine della famiglia del Verbo Incarnato e un gruppo di pellegrini belgi e francesi della Comunità delle Beatitudini. Oggi alle 11.30 il cardinale Severino Poletto accoglierà l'Arcivescovo di Chambéry, monsignor Philippe Ballot, nell'Aula magna del seminario Metropolitano. La città di Chambéry, gemellata con Torino dal 19 maggio 1957, custodì la Sindone dal XIV secolo sino al 14 settembre 1578 quando Emanuele Filiberto trasferì il Sacro Lino a Torino. In mattinata visiterà Torino anche l'Arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, con i pellegrini della sua diocesi e mille stranieri appartenenti alle diverse comunità etniche residenti a Torino (tra i quali africani, albanesi, brasiliani, cingalesi, filippini, nigeriani), accompagnati da don Fredo Olivero, responsabile della Pastorale Migranti della diocesi di Torino. Ma è la notte bianca davanti alla Sindone l'evento più atteso di oggi. Si chiama "La Passione e le passioni", è promossa dall'Ufficio giovani in collaborazione con l'Ufficio liturgico diocesano e si svolgerà a partire dalle 22.30 fino all'una di notte. L'appuntamento è al rondò Rivella. Poi i partecipanti prenderanno posto in Duomo per meditare insieme con il cardinale Poletto sui brani tratti dalla Passione di Gesù secondo il Vangelo di Luca. Ad alternarsi nella lettura ci saranno, tra gli altri, Massimo Gramellini, vicedirettore del quotidiano La Stampa, Marcello Maddalena, procuratore capo della Corte d'Appello di Torino, Pietro Buffa, direttore della Casa Circondariale di Torino, Gianpiero Perone, comico e cabarettista della trasmissione televisiva Colorado, Alfredo Trentalange, arbitro di calcio. Il cantautore Amedeo Minghi e la cantante jazz Emma Re interpreteranno alcuni brani musicali. In attesa della visita del Santo padre del due maggio, il neopresidente della Regione Piemonte Roberto Cota ha inviato ieri un telegramma al Papa in occasione del suo 83esimo compleanno. "Prego vostra Eminenza Reverendissima - ha scritto Cota - di volersi rendere interprete presso sua Santità dei miei piu' vivissimi e sentiti auguri per il suo 83esimo compleanno e di rinnovare a Papa Benedetto XVI la piu' convinta vicinanza e solidarieta'. Grande è l'attesa per la visita che sua Santità farà il 2 maggio a Torino per l'ostensione della Sindone. Il Piemonte aspetta con emozione Papa Benedetto XVI ".

Sol

© riproduzione riservata