Sabato 17 Aprile 2010

Islanda/ Aeroporti Parigi e nord Francia fermi fino lunedì alle 8

Parigi, 17 apr. (Ap) - Il primo ministro François Fillon ha annunciato oggi che gli aeroporti parigini e gli scali francesi situati "a nord dell'asse Nantes-Lione" resteranno chiusi fino a lunedì mattina alle 8, a seguito della nube di cenere sprigionata dal vulcano islandese Eyafjallajokull. "Francois Fillon ha annunciato, in base alle previsioni meteorologiche disponibili, che gli aeroporti parigini e tutti gli aeroporti situati a nord dell'asse Nantes-Lione saranno chiuso fino a lunedì 19 aprile, alle 8 locali", si precisa in un comunicato. La situazione dei trasporti in Francia, in questi giorni, è resa particolarmente delicata dallo sciopero che interessa le ferrovie dello Stato da undici giorni. Di fronte all'aumento dei viaggiatori a seguito della chiusura degli aeroporti, la Sncf ha comunque previsto dei treni supplementari per i collegamenti internazionali, con una capacità di trasporto totale di circa 8.400 passeggeri. Il segretario di Stato per i Trasporti, Dominica Bussereau, ha affermato oggi che, in una situazione di emergenza come quella attuale, occorre "saper mettere fine a uno sciopero" che riguarda "una decisa minoranza". (fonte afp)

Fco

© riproduzione riservata