Sabato 17 Aprile 2010

Islanda/ Geologi: aumentata attività vulcano in eruzione

Londra, 17 apr. (Ap) - E' aumentata l'attività nel vulcano in eruzione in Islanda, che ha provocato un nuvola di cenere che ha raggiunto oltre 8mila metri di altezza. Lo hanno indicato geologi ed esperti. Magnus Tumi Gudmundsson dell'Università di Islanda ha informato che i venti hanno consentito una buona visibilità agli scienziati, che oggi per la prima volta potranno sorvolare il vulcano per valutarne l'attività. Non appena gli esperti appureranno quanto ghiaccio si è sciolto, sarà più semplice prevedere quanto durerà l'eruzione. La nuvola di ceneri vulcaniche che ha mandato in tilt il traffico aereo in Europa è stata provocata dal magma rovente che si è raffreddato rapidamente per lo scioglimento della copertura di ghiaccio. Finchè ci sarà ghiaccio a sufficienza, ha sottolineato Gudmundsson, potrebbero formarsi nubi e provocare addirittura ulteriori disagi al traffico aereo.

Fco

© riproduzione riservata