Lunedì 19 Aprile 2010

Grecia/ Governo esclude nuove misure risanamento nel 2010

Atene, 19 apr. (Apcom) - Il governo greco ha escluso oggi un inasprimento delle misure di risanamento dei conti pubblici resesi necessarie dopo la profonda crisi di fiducia esplosa sui mercati nei confronti del Paese ellenico. "Le misure che abbiamo adottato per il 2010 sono ultrasufficienti e vanno oltre ciò che hanno chiesto il Fondo Monetario Internazionale e altre organizzazioni" che prendono parte al meccanismo di sostegno messo in piedi dall'eurozona", ha dichiarato il portavoce del governo greco Georges Petalotis. Quest'ultimo ha aggiunto che "le decisioni per le misure in questione saranno specificate nel 2011 e nel 2012 perchè il piano triennale" di risanamento greco "è stato dettagliato solo per il 2010". (con fonte Afp)

BOL

© riproduzione riservata