Martedì 20 Aprile 2010

Islanda/Venti mutano direzione nel pomeriggio e sgombrano Europa

Roma, 20 apr. (Apcom) - Il traffico aereo europeo è alla mercé delle bizze dei venti: in queste ore soffiano ancora verso sud est ma nel pomeriggio la loro direzione dovrebbe cambiare, scrive sul suo sito l'Iceland Review, e le nubi di cenere dovrebbero dirigersi verso nord, sgombrando i cieli dell'Europa continentale. Intanto i voli di perlustrazione sopra il ghiacciaio indicano che vi sono tre crateri attivi e separati tra loro. L'altezza della nube di cenere è molto più bassa che domenica, anche se in alcuni punti raggiunge i 5-6 chilometri. Non è ancora stata avvistata lava fuoriuscire dai vulcani, ma per la prima volta delle lingue di fuoco. Sono previste anche piogge che dovrebbero contribuire al miglioramento della situazione.

Fcs

© riproduzione riservata