Venerdì 23 Aprile 2010

Campania/ Napoli, bimba nigeriana muore dopo intervento a ernia

Napoli, 23 apr. (Apcom) - Una bimba nigeriana di 5 anni è morta dopo un intervento chirurgico per asportare un'ernia addominale presso il Nuovo Policlinico della Seconda Università di Napoli. La notizia è riportata questa mattina da alcuni quotidiani. La piccola Ayo era stata ricoverata alcuni giorni fa per essere sottoposta all'operazione già programmata e che non presentava grossi rischi. L'intervento è stato eseguito con anestesia spinale e il decesso si è avuto quando Ayo è rientrata nel reparto di Chirurgia pediatrica del nosocomio sulla collina del Vomero. Sul decesso della bimba, la Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un'inchiesta con l'ipotesi di omicidio colposo, disponendo il sequestro della cartella clinica da parte della polizia. Indagine avviata dopo la denuncia del padre della bambina agli agenti del commissariato Arenella. Nel pomeriggio è previsto l'esame autoptico che fornirà maggiori dettagli su quanto è accaduto e se vi siano responsabilità o negligenze da parte dei sanitari. La bimba ha altri due fratelli ed è orfana di madre. Lo scorso anno, infatti, la donna è deceduta ad appena 32 anni per un tumore. Il padre, invece, ha 35 anni ed è un commerciante con regolare permesso di soggiorno. La famiglia risiede ad Aversa, nel Casertano.

Psc

© riproduzione riservata