Venerdì 23 Aprile 2010

Iraq/ Serie di attentati anti-sciiti a Baghdad, 50 morti

Baghdad, 23 apr. (Apcom) - Almeno cinquanta persone sono state uccise dall'esplosione di una serie di ordigni piazzati in alcune moschee sciite di Baghdad, nel giorno della preghiera del venerdì. Un centinaio i feriti, secondo fonti del ministero degli Interni. Tra gli obiettivi degli attentatori, anche gli uffici di Baghdad dell'imam radicale sciita, Moqtada al Sadr, dove sono morte 14 persone. Stamattina altre bombe sono esplose nella provincia occidentale di Anbar dove altre sette persone sono state uccise. (fonte Afp)

Fcs

© riproduzione riservata