Domenica 25 Aprile 2010

Usa/ Nord nel mirino dei tornado: almeno 10 morti in Mississippi

Washington, 25 apr. (Apcom) - Almeno dieci persone sono morte - tra queste due bambini - e altre venti sono rimaste ferite dopo il passaggio di una serie di tornado e tempeste nel Mississippi. Secondo il governatore del Haley Barbour, sono andate distrutte decine di abitazioni ed edifici e il bilancio potrebbe aggravarsi, perchè le squadre di soccorso continuano a cercare tra le macerie delle abitazioni e alcune parti della contea di Yazoo non sono ancora state raggiunte. Il tornado che ha colpito la città di Yazoo aveva un fronte largo un chilometro e mezzo con venti che soffiavano a una velocità di 241 km/h, secondo i meteorologi. Da Washington stata inviata la guardia nazionale. "Mi ricorda (l'uragano) Katrina", ha dichiarato una sopravvissuta alla furia della tempesta. E non solo la zona di yahoo è stata colpita dalla furia del tornado primaverile: in 12 contee è stato decretato lo stato d'emergenza e l'allerta resta altissima, perchè il centro nazionale di previsioni metereologiche (Nwsspc) annuncia "lo sviluppo di vari tornado di notevole potenza", che dovrebbero rinforzarsi a mano a mano che si spostano verso il nord degli Usa. "e' una situazione particolarmente pericolosa", ha avvertito il Nwsspc.

Orm/Bla

© riproduzione riservata