Domenica 25 Aprile 2010

Calcio/ Galliani: Non credo che Balotelli verra' al Milan

Roma, 25 apr. (Apcom) - Le tensioni tra Mario Balotelli e l'Inter non avvicinano l'attaccante al Milan. Adriano Galliani, amministratore delegato rossonero, frena sul possibile approdo in rossonero del giocatore: "Non so se rimarrà all'Inter o verrà ceduto - ha detto l'Ad del Milan - ma credo che difficilmente l'Inter lo possa cedere al Milan. Non facciamo coltivare sogni che dopo non si realizzano, e poi magari la colpa è nostra. Queste non sono cose del Milan, ma dell'Inter", ha spiegato a Sky. Ieri la pesante sconfitta con il Palermo che per Galliani "rappresenta qualcosa di difficile da evitare. Abbiamo 11 giocatori fuori, credo che sia il record in 25 anni di questa gestione. Il Palermo è in buone condizioni - ha proseguito Galliani - ma la nostra squadra ha fuori sei difensori, un centrocampo intero e mancano anche Pato e Borriello. Credo che di più non si potesse fare, il Milan non è questo qui". La speranza per Galliani è che per domenica, "rientrino squalificati e qualche infortunato, in modo da tornare a un livello fisiologico di 6-7 infortuni". Un Milan in difficoltà ma "non in disarmo". "Siamo ancora in lotta per il terzo posto. Purtroppo tutti hanno visto la partita e tutti si sono fatti una ragione di questa sconfitta".

CAW

© riproduzione riservata