Domenica 25 Aprile 2010

25 aprile/ Polverini: contestazione da gruppo violenti

Roma, 25 apr. (Apcom) - "Un gruppo di violenti non può macchiare una celebrazione cui il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha giustamente conferito il senso ed il valore dell`unità nazionale". E' quanto dichiara il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, commentando quanto accaduto questa mattina a Porta San Paolo, alla manifestazione promossa dall`Anpi per il 65° anniversario della Liberazione. "Si poteva rischiare il peggio - aggiunge - sono stati lanciati oggetti pericolosi, tra cui fumogeni che fortunatamente hanno danneggiato solo la pavimentazione del palco. Ringrazio il presidente Zingaretti, al quale esprimo la mia solidarietà, per il gesto importante che ha compiuto sotto il profilo istituzionale e personale, lasciando la manifestazione di fronte alla prepotenza di chi non è nemmeno degno di pronunciare la parola democrazia. La violenza non può e non deve essere tollerata in nessuna circostanza".

Re/Nes

© riproduzione riservata