Domenica 25 Aprile 2010

Giustizia/ Fini: Non dirò mai che la magistratura è un cancro

Roma, 25 apr. (Apcom) - "Non dirò mai che la magistratura sia un cancro o un nemico". Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, durante 'In mezz'ora' sottolineando che la riforma della giustizia deve partire dal presupposto che "la legge è uguale per tutti". "La destra - ha aggiunto - è rispetto delle regole, non solo garantismo". "La legalità - ha detto Fini - non è garanzia dell'impunità ma accertamento della verità. Dire questo non significa negare che una parte della magistratura sia iper-politicizzata".

Bac/Vep

© riproduzione riservata