Lunedì 26 Aprile 2010

Belgio/ Re Alberto II accetta le dimissioni del governo Leterme

Bruxelles, 26 apr. (Apcom) - Il re dei belgi Alberto II ha accettato oggi le dimissioni del governo di Yves Leterme, dopo un tentativo fallito di mantenere in vita l'attuale maggioranza attraverso il rilancio dei negoziati fra Fiamminghi e Francofoni per risolvere la controversia linguistica del distretto di Bruxelles-Halle-Vilvorde. Lo annuncia il Palazzo reale in un comunicato. Leterme, cristiano democratico fiammingo, aveva presentato le dimissioni la settimana scorsa, dopo il ritiro dell'appoggio al governo del partito liberale fiammingo Open-Vld.

Loc

© riproduzione riservata