Giovedì 29 Aprile 2010

Gb/ Coe: Risultato elezioni non influirà su organizzazione Giochi

Dubai, 29 apr. (Ap) - L'organizzazione delle Olimpiadi del 2012 a Londra continuerà "senza interruzioni" anche se il risultato che uscirà dalle urne, il 6 maggio prossimo, dovesse sancire la sconfitta del governo di Gordon Brown. Ne è convinto Sebastian Coe, presidente del Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici e Paraolimpici di Londra, alla vigilia delle elezioni politiche nel Regno Unito. Per l'ex atleta, medaglia d'oro a Mosca 80 e Los Angeles 84 nei 1.500 metri piani, i giochi non "diventeranno un pallone da prendere a calci".

Bla

© riproduzione riservata