Giovedì 29 Aprile 2010

Fed/ Obama nomina tre nuovi membri in board della banca centrale

New York, 29 apr. (Apcom) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha nominato tre nuovi membri nel board della Federal Reserve. E' un passaggio molto importante, visto il ruolo assunto dalla Banca Centrale nel sostenere l'economia americana nel suo percorso di uscita dalla recessione. Le scelte di Obama secondo la maggior parte degli osservatori, rafforzeranno l'approccio "attivistà" della Fed. La figura di spicco è quella di Janet Yellen, governatore della Fed di San Francisco, che prenderà il posto del dimissionario Donald Kohn sulla poltrona di vice presidente dell'istituto centrale. Come il presidente Ben Bernanke, Yellen è una forte sostenitrice della politica di mantenimento dei tassi d'interesse ai minimi storici. Gli altri due nominati da Obama sono Peter Diamond e Sarah Bloom Raskin. Diamond è un'economista del Massachusetts Institute of Technology, esperto di pensioni, tasse e programmi federali come il social security. Raskin fa parte della commissione di vigilanza sulle banche dello stato del Maryland. Il board della Federal Reserve è composto da 7 membri, compreso il presidente. Due posti erano vacanti, mentre Kohn, veterano della Fed, ha annunciato le sue dimissioni all'inizio di marzo. "La grande esperienza che queste persone portano in termini di politica monetaria, regolamentazione finanziaria, e di protezione dei consumatori ne faranno uno straordinario asset per la Fed. Sono lieto che abbiano scelto di dedicare il loro talento al servizio del popolo americano", ha dichiarato Obama. Le nomine dovranno ora essere confermate dal Senato.

Emc

© riproduzione riservata